• Kernos

Progetto Storie Minime di Emigrazione

Aggiornato il: feb 8

“Vanno, ignari di tutto, ove li porta la fame, in terre ove altra gente è morta; come il pezzente cieco o vagabondo erra di porta in porta, essi così vanno di mondo in mondo.”


Questi versi della poesia di Edmondo de Amicis “Gli emigranti” esprimono perfettamente lo stato d’animo di chi è costretto a lasciare la propria terra natia, gli affetti, i luoghi conosciuti dove ci si sente al sicuro, per andare ad affrontare l’ignoto, nella totale assenza di certezze, spesso senza il supporto di relazioni consolidate. Un vero e proprio salto nel buio, in cui forse solo la speranza sopravvive, come nella storia di Pandora e il suo vaso.





A noi che restiamo, figli e nipoti di uomini e donne che oggi ci sembrano così straordinari, restano le voragini della memoria, decenni di cui sappiamo poco, a volte niente.

E nonostante le difficoltà, non smettiamo di provare a ricostruire quei pezzi di vita vissuta, spesso all’ombra, per ricavare un tassello in più sulle nostre radici, su una storia lontana ma che sentiamo profondamente vicina.


Nei nostri tempi attuali uomini e donne non hanno smesso di fuggire. Le vie di fuga sono diverse, a volte solo metaforiche, e sono diverse anche le motivazioni che spingono ad andare altrove. Ma resta quella sensazione addosso a chi si allontana: sentirsi cieco e vagabondo, ignaro di tutto.


L’associazione Kernos propone questo progetto di memoria storica, di recupero e valorizzazione delle nostre radici, affinché chi è partito continui a essere considerato parte della nostra famiglia, e gli venga restituito intatto l’onore a volte sacrificato negli anni lontani da casa, costretti dalla fame a cose che mai e poi mai si sarebbe immaginati di fare.


Un ultimo pensiero: che queste storie possano farci vedere con occhi liberi e cuore aperto le vite di chi ancora oggi è costretto a lasciare il proprio paese per errare cieco e vagabondo di porta in porta, che oggi può essere la nostra.



Link al Regolamento


Storie minime di Emigrazione (elenco in continuo aggiornamento)


Giacinto Di Filippi

Giuseppe Ciaravino

Liborio Pedone

Rosario Di Capua

Michele Rizzo

Carmela "Millie" Galante


Articolo del 05\02\2020;


© Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta del consiglio direttivo dell'Associazione Kernos.


-Le citazioni o le riproduzioni di brani di opere effettuate nel presente sito Internet hanno esclusivo scopo di critica, discussione e ricerca nei limiti stabiliti dall'art. 70 della Legge 633/1941 sul diritto d'autore, e recano menzione della fonte, del titolo delle opere, dei nomi degli autori e degli altri titolari di diritti, qualora tali indicazioni figurino sull'opera riprodotta. Per eventuali rettifiche e per segnalazioni si prega di inviare una e-mail all'indirizzo kernoscastellammare@gmail.com

237 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti